Categoria: GITE

UN POSTO DA SOGNO: SPIAGGIA DI SAN TEODORO(Marsala)

 

InstagramCapture_d6b9ea2b-65aa-47b9-9bf8-acf0b2905d52

Un’ora e trenta da Palermo e si arriva in una di quelle spiagge che vediamo sui giornali che ci lasciano incantati per la loro bellezza e che distano ore e ore di aereo dalla Sicilia! Ieri, grazie a Francesca, sono stata alla Baia dei Fenici nella spiaggia di San Teodoro, una spiaggia favolosa,  inserita in un paesaggio unico. Di fronte si vede un’isoletta che si può raggiungere a piedi “camminando sull’acqua”, bisogna andarci per credere! Arrivati comincia l’avventura tra le vasche d’acqua rosa di un’antica salina ormai abbandonata. Prima di tornare a casa fermatevi da Mammacaura a prendere un aperitivo tra i mulini a vento di Mozia, illuminati dagli ultimi raggi di sole!

Escursione alle Cascate del Catafurco: 15 maggio 2016

Il 15 maggio 2016 l’Associazione PFM propone una passeggiata in mezzo alla natura del Parco dei Nebrodi che condurrà alle splendide Cascate del Catafurco ed alla piscina sottostante chiamata “Marmitta dei Giganti”, nel territorio di Galati Mamertino (ME). Al rientro dalla passeggiata verrà offerto ai partecipanti un ricco pranzo a base di prodotti tipici e carne arrostita presso il caratteristico villaggio agro-pastorale di “Borgo Molisa”, in collaborazione con la Polleria “Calderone” di Galati Mamertino.

 

PROGRAMMA

Ore 9.00 Ritrovo dei partecipanti presso Piazza San Giacomo (piazza principale) a Galati Mamertino.

Ore 9.15 Trasferimento in automobile presso l’inizio del sentiero che conduce alle cascate del Catafurco.

Ore 9.30 Inizio escursione. Il punto di partenza dell’itinerario è la località San Basilio nel Comune di Galati Mamertino. Da qui parte una carrareccia che attraversa campagne coltivate ed aree incolte e si addentra nel Parco dei Nebrodi; diversi piccoli ruscelli e ambienti umidi si delineano lungo i fianchi occidentali di Pizzo Risigna (1154 m) e di Pizzo d’Ucina (1282 m). Il sentiero in terra battuta costeggia il Torrente San Basilio, il quale, attraverso l’azione erosiva delle sue acque, ha scavato le rocce mesozoiche dando origine alla cascata del Catafurco. Per ammirare al meglio questa formazione si entra direttamente nella parte bassa della forra profondamente incisa dall’azione erosiva del torrente San Basilio. Risalendo il greto si raggiunge la cascata del Catafurco, una cascata naturale che si forma in corrispondenza di un dislivello di circa 20 m lungo il corso del torrente. Alla sua base le acque si raccolgono in una cavità naturale, scavata nella roccia, chiamata “Marmitta dei Giganti”.

Ore 13.30 Pranzo a base di prodotti tipici e carne arrostita presso il villaggio agro-pastorale di “Borgo Molisa” in collaborazione con la Polleria “Calderone” di Galati Mamertino.

Ore 15.30 circa rientro.

 

Per ulteriori informazioni e chiarimenti relativi alle escursioni è possibile contattare la guida al numero di telefono 3285765300 (Paolo).

COSTI

Escursione alle Cascate del Catafurco: € 10

Escursione alle Cascate del Catafurco + Pranzo: € 15

Escursione gratis per i bambini di età inferiore a 12 anni.

I costi includono i servizi di accompagnamento, organizzazione e assicurazione.

PRENOTAZIONI 

Per partecipare all’escursione in programma occorre prenotarsi entro il 12 maggio 2016.

Le prenotazioni vanno effettuate via mail all’indirizzo escursioni@associazionepfm.it (nella mail specificare “ISCRIZIONE ESCURSIONE CASCATE DEL CATAFURCO” indicando NOME, COGNOME, RECAPITO TELEFONICO) o telefonando al numero 3270929117.

 

ESCURSIONE MOZIA E ERICE: 25 settembre 2016

 

14138088_828605280614889_3199272030877762687_o

L’Agenzia S. Tagliavia & Co. organizza una gita a Mozia e ad Erice, due luoghi imperdibili della Sicilia!

Il programma prevede il raduno alla ore 08,15 a Piazzale Giotto, alle ore 10,45 l’imbarco nel battello per Mozia, alle ore 13,00 il pranzo nel rinomato ristorante “Fior di Sale”, alle ore 15,00 comincia la visita al piccolo borgo medievale di Erice, con partenza per Palermo alle ore 18,00 e arrivo per le 19,30 circa.

La quota di euro 67,00 per persona, comprende: spostamenti, visita di Mozia e di Erice con guida locale, pranzo al ristorante comprensivo di bevande,

Per i bambini 3-10 anni la quota è di euro 30,00

Le conferme dovranno pervenire entro e non oltre il 19 settembre,

Buon Divertimento!

Per maggiori info: Agenzia S. Tagliavia & Co. ,VIA CAVOUR 117, Palermo, tel:091 582533, www.tagliavia.it

LE VIE DEL SALE E DEL VINO 29 maggio 2016

12932745_899277410181261_1764138185263743761_n

ITINERARIO DETTAGLIATO CON PARTENZA BUS DA PALERMO :alla scoperta delle meraviglie della costa occidentale della Sicilia! Una gita giornaliera unica e suggestiva che unisce le città di Trapani e Marsala. In un solo giorno sarà possibile visitare, le più belle tappe della via del sale: l’incanto del mare, il miracolo dell’oro bianco delle saline oggi divenute territorio di riserva naturale, l’oasi naturale dello Stagnone, di Trapani e Paceco, l’isola di Mothia e la gloriosa tradizione del vino Marsala, uno dei vini liquorosi più pregiati al mondo.

TRAPANI CENTRO STORICO, VISITA, Trapani : Mulino Via Libica (Salina Maria Stella) Nubia : Salina Calcara , : Museo del Sale , PACECO : Museo del Sale & Mulino delle Saline Infersa,

Isola Mozia & Riserva Naturale dello Stagnone , Marsala : Porto(Monumento dei Mille) , Marsala : Porto Turistico – Cantine Florio / Donnafugata

PROGRAMMA

Ore 08.30 Partenza Bus da Piazzale Giotto

Ore 10,00 Arrivo a Trapani centro strorico sosta e breve visita + Mulino Via Libica (Salina Maria Stella)

Ore 11.15 Partenza per Paceco e Nubia

Ore 11,45 Arrivo a Paceco per visita Museo del Sale & Mulino delle Saline Infersa, proseguimento per Nubia visita della Salina Calcara e del Museo del Sale

+ tempo libero per pranzo a sacco o facoltativo presso Museo del Sale

Ore 14,30 Partenza per Mozia/Marsala

Ore 15,00 Arrivo a Mozia, visita del facoltativa dell’ Isola raggiungibile con barca ( costo €. 1,50 p.p. ) , e della riserva naturale dello Stagnone a seguire trasferimento per Marsala per la visita facoltativa delle Cantine di Marsala , del Centro Storico e del Monumento dei Mille

Ore 17.30 circa Partenza per Palermo

Ore 19.30 circa Arrivo a Palermo

LE CONFERME: Possono avvenire fino a 3 gg

Per info e prenotazioni, contattare la Direzione Commerciale Labisi Carlo S.R.L.
Viale Michelangelo, 390 (Pa) Tel. 091/203511 – Fax. 091/201580 e.mail info@labisi.it Sito Acquisto On line www.labisiweb.com

INFIORATA DI NOTO 15 MAGGIO 2016

1127_856942264414776_2014230770436757915_n

Ogni anno la terza domenica di maggio è dedicata all’Infiorata evento della città di Noto. La manifestazione è nata ventisei anni fa dall’incontro degli artisti infioratori Genzanesi e Netini. Via Corrado Nicolaci è la via dove nasce l’infiorata. La Chiesa di Montevergini che si contrappone al palazzo del Principe Nicolaci “Villa dorata”, con i balconi che sono stati definiti da molti i più belli del mondo sono l’occasione per una bella gita!

QUOTA BUS INDIVIDUALE€.25,00
*PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA CON PREPAPAGAMENTO

ITINERARIO E PUNTI DI RACCOLTA

Presentazione Palermo h. 07:15 – Partenza 07:30 Piazzale Giotto
h. 11:30 circa Arrivo, tempo libero presso il centro storico tra rappresentazioni e mercatini
h. 17:00 Corteo Barocco
h. 18:15 Partenza da Noto
h. 22:30 circa arrivo Palermo Piazzale Giotto

LE CONFERME: Possono avvenire fino a 3 gg. Per info e prenotazioni, contattare la Labisi Eventi di Alessio Labisi Viale Michelangelo, 390 (Pa) Tel. 091/203511 – 3475595656 e.mail labisieventi@gmail.com ACQUISTA ON LINE: www.labisiweb.com

VISITE ANIMATE 10-17 APRILE

visite-animate-salvo-piparo2

Passeggiata narrata con Salvo Piparo
e con Costanza Licata, Davide Velardi e Terradamare

Le visite narrate in modo originale dall’attore cuntista Salvo Piparo, attraverso le straordinarie bellezze che sorgono nel ventre del quartiere Ballarò: il complesso monumentale di Santa Chiara (chiesa e mura puniche), la Torre di San Nicolò e l’Oratorio del Carminello. Un viaggio immaginario, dove ogni tassello trova una collocazione storico-culturale di interesse turistico importantissimo attraverso le parole, gli aneddoti, le leggende. A  dare un apporto storico alla passeggiata, vi saranno gli operatori culturali della Cooperativa Turistica Terradamare.

Il percorso

√ Complesso Monumentale di Santa Chiara
Sorto come convento di clausura nel XIV secolo e riconfigurato durante i secoli.
L’interno della chiesa conserva ancora suggestive tracce storico artistiche, tra cui spiccano le tele del celebre pittore fiammingo Guglielmo Borremans, mentre nel teatro salesiano un consistente brano dell’antico muro punico che cingeva la città, databile tra il V ed il VI secolo a. C., si propone come ulteriore testimonianza del complesso pluristratificato dell’antica Panormus.
√  Torre di San Nicolò
Salendo sulla Torre  si scopre il più bel panorama della città vecchia, monumento significativo dal quale è possibile ammirare tutto il centro storico dall’alto: il luogo ideale dove la maestà di ieri e l’irruenza di oggi si congiungono meravigliosamente!
√ Oratorio del Carminello
La passeggiata inizia dall’oratorio del Carminello, edificato alla fine del ‘500, piccolo scrigno del quartiere Albergheria, al cui interno è possibile ammirare gli affascinanti stucchi del grande Giacomo Serpotta (“La Natività” e “Il Riposo in Egitto”) e l’antica cripta sottostante.

.domenica 10 aprile 2016 ore 10
.domenica 17 aprile 2016 ore 10
ticket € 15/12, prenotazione obbligatoria
/Info e prenotazioni
329 8765958 – 320.7672134 – info@terradamare.org
sms o whatsapp: 328 8663774
Aggiornamenti:  www.terradamare.org/le-visite-animate-a-ballaro-con-salvo-piparo/

CIASPOLATA DI SAN VALENTINO

12651001_1002957843110186_4604523359687311302_n

Ecco una gita perfetta per chi, come la mia amica Giulia, ama lo sport, la natura e l’avventura! Due giorni(13-14 febbraio) di escursioni in uno dei posti più belli della Sicilia, i MONTI NEBRODI. Il punto base sarà nel comune di Cesarò, all’interno di un grazioso agriturismo. Il sabato si partirà con la prima escursione per prendere dimestichezza con le racchette da neve (ciaspole). L’obbiettivo sarà raggiungere la sommità del più alto monte della catena delle CARONIE, il MONTE SORO, 1847m. Dalla sommità di questo bellissimo promontorio si scorge un panorama davvero sensazionale. Raggiunta la sommità si potrà ammirare lo spettacolare ACERO DI MONTE SORO, un monumento della natura tra i più grandi esemplari della Sicilia. Il secondo giorno di ciaspolata sarà lungo un sentiero di estrema bellezza fino a raggiungere  le sponde ghiacciate del LAGO MAULAZZO, caratterizzato dal bellissimo bosco di faggi che cinta i suoi margini. E se non c’è la neve? Cambia lo scenario ma non il divertimento.

INFORMAZIONI
ORARIO/LUOGHI: Ritrovo sabato 13gennaio ore 10:00 a Cesarò, fine escursione domenica 14 ore17:00 a Cesarò
DIFFICOLTA’: facile/medio. I percorsi messi in programma non sono particolarmente faticosi , hanno una lunghezza di circa 10 km A/R ciascuno, con dislivelli che non superano i 250m.
ATTREZZATURA: abbigliamento da trekking invernale , ghette, zaino, scarponcini, borraccia, binocolo.
QUOTE: Euro80, comprensivi di quota associativa, organizzazione, guida, pernottamento in agriturismo, cena, colazione, ciaspole e bastoni, il pranzo a sacco non è compreso.
NOTE: I ragazzi sotto i 14 anni, accompagnati dai genitori pagano solo il vitto, l’alloggio e il noleggio delle ciaspole. Per chi è interessato a partecipare ad un solo giorno è possibile al prezzo di 15 euro (il pranzo a sacco non è compreso).
PRENOTAZIONE: la prenotazione va fatta esclusivamente per via mail, non teniamo conto delle prenotazioni fatte su facebook. info@passopassotrekking.it. Per informazioni potete contattare i numeri di telefono sotto indicati. Massimo 20 partecipanti
GUIDE AIGAE E CONTATTI: Antonio 3470346742, Saro 3471754126
www.passopassotrekking.it
info@passopassotrekking.it
http://www.facebook.com/pages/Passo-Passo-Trekking/826127730793199

PALERMO LIBERTY: 7-14 FEBBRAIO 2016

12540832_488110694694940_8597242829754259553_n

Vi segnalo un tour molto interessante:

“In occasione della riapertura al pubblico dello splendido VILLINO FLORIO siamo lieti di riproporre il nostro tour sul LIBERTY A PALERMO, una delle massime espressioni artistiche della nostra città del 900.
Il massimo rappresentante dello stile Liberty a Palermo fu Ernesto Basile che prende le mosse dal padre Giovan Battista Filippo Basile. A lui si attribuiscono grandi architetture palermitane: Villino Florio che visiteremo a poche settimane dalle sua riapertura dopo anni di chiusura, Villa Igea, il chiosco Ribaudo, Villino Ida, Villino Favaloro, e la casa museo di Palazzo Whitacher dentro Villa Malfitano.
PARTENZA: ore 9.30 Bar Airone – Piazza P.pe di Camporeale
ARRIVO: ore 13.15 c.a. Piazza Castelnuovo
COSTO tour/pax € 16,00 (comprensivo di guida turistica autorizzata, whisper, staff e ticket di ingresso alla Casa Museo Whitaker a Villa Malfitano e Villino Florio).
COSTO tour bimbo (6/10 anni) € 10,00 (comprensivo di guida turistica autorizzata, whisper, staff e ticket di ingresso alla Casa Museo Whitaker a Villa Malfitano e Villino Florio).
Infoline: 380.6523494 – e-mail: palermocultour@gmail.com”

SULLE ORME DEI BEATI PAOLI : 31 GENNAIO 2016

12523167_489463007893042_3045191689317723472_n

Tra miti e leggende sulle orme dei Beati Paoli, il tour prevede la visita alla Catacomba di Porta D’Ossuna, testimonianza paleocristiana dei primi insediamenti nel piede fenicio di Palermo, poi ci si addentrerà al Capo, scoprendo lo splendido gioiello barocco della Chiesa della Concezione, Palazzo Serenario, la Cripta di Santa Maruzza, la Grotta dei Beati Paoli, per poi concludere il tour nell’antico quartiere della Guilla, con tutte le sue storie e i suoi segreti.
PARTENZA BAR MAEVA – SOTTOPASSO TRIBUNALE – ORE 9,30 – COSTO: 16€ – BAMBINI 5/10: 13€
Per ulteriori informazioni/Information:
email: palermocultour@gmail.com
Infoline: +39.380.6523494 (voce, SMS e WhatsApp)
Biglietteria: LIBRERIA PEGASO – Via Notarbartolo, 9 90141 Palermo

CAPO TOUR CON SILVIA: DOMENICA 25 OTTOBRE 2015

10277571_817132928408331_7666784640046861356_n

Durante il tour scoprirete un tesoro nascosto della città, la Catacomba Paleocristiana di Porta d’Ossuna,scoperta nel 1739 ma risalente a quasi duemila anni fa, vi inoltrerete all’interno del Capo e visiterete le sue Chiese, S.Agostino con gli stucchi di Giacomo Serpotta e il suo magnifico chiostro, S.Gregorio Magno vicino Porta Carini, e la Chiesa dell’Immacolata Concezione, gioiello barocco nascosto dietro una facciata spoglia, passando per l’antico Panificio Morello che, con la sua Pupa in mosaico, attira l’attenzione dei tantissimi turisti che passano per il mercato.

TOUR: walking tour con guida autorizzata dalle ore 10,00 alle 13,00

COSTO: 15€ incluso ingresso nelle Catacombe e nella
Chiesa dell’Immacolata Concezione

COSTO BAMBINI: 10€ bambini dai 5 anni

INFO E PRENOTAZIONE: 3497439844 Silvia
(entro mercoledì 21)