Categoria: Uncategorized

NEL MEZZO DEL MEZZO

titolo

Dal 10 Ottobre 2015 al 30 Novembre 2015

LUOGO: Museo Regionale Riso, Albergo delle povere, Cappella dell’Incoronazione

COSTO DEL BIGLIETTO: intero € 6, ridotto € 3, gratuito under 18

TELEFONO PER INFORMAZIONI: +39 091 587717 / 091 320532

Nel Mezzo del Mezzo cerca, facendo dell’arte un simbolo, i legami tra gli artisti espressi dai popoli di tutte le sponde dei tre continenti che si affacciano su questo piccolo, grande mare. Valorizzando ciò che li unisce senza nascondere le differenze che, in passato, trasmesse da una sponda all’altra, hanno contribuito a creare valore e valori condivisi, crescita culturale, in primis, e infine economica. Per tutti, da sud a nord, da est a ovest e viceversa.

La voce, anzi le opere, sono quelle degli 72 artisti proposti in un percorso articolato nelle quattro sedi espositive: Palazzo Riso (2.000 mq) Albergo delle Povere (3.000 Mq) e Cappella dell’Incoronazione e Palazzo Sant’Elia, tutte nel cuore della città.

Al Museo Riso vengono proposti link inediti tra le opere del Gruppo Forma 1 degli artisti siciliani (Accardi Sanfilippo Consagra…), e l’astrazione degli artisti libanesi (Choucair, Adnan, Caland).
L’opera dell’artista sarda Maria Lai è messa a confronto con quella di Luca Francesconi: entrambe si rifanno ai prodotti della terra. L’eredità di Alberto Burri e del suo famoso “Grande Cretto” di Gibellina si collega con le opere degli artisti contemporanei Raphael Zarka e Marzia Migliora.
Un gruppo di opere verrà riunito intorno al lavoro “Stromboli” di Giovanni Anselmo e Masbedo, passando per il documentarista Vittorio De Seta.
Nella mostra sono esplorati i temi del Mediterraneo e del suo territorio (Emilio Isgrò, Michele Ciacciofera, Mona Hatoum), della città del mare , della vita quotidiana e delle abitudini socioculturali. La musica è evocata sia da Hassan Khan che da Luca Vitone.

La sezione dell’Albergo delle Povere scandirà il legame con il passato attraverso le opere di Christodoulos Panayiotou.
Il tema delle migrazioni e del turismo viene evocato dalle visioni incrociate dello spagnolo Carlos Aires e dell’italiana Marcella Vanzo.
La Cappella dell’Incoronazione accoglie le opere fotografiche e le installazioni di Rachid Koraichi e Younes Rahmoun, ispirate al sufismo.
Questa mostra illustra come proprio dalla Sicilia, crogiolo di culture che hanno convissuto per millenni, si può sviluppare una finestra di dialogo sul Mediterraneo in un momento di grandi sconvolgimenti e di crisi.
L’utilizzo della Rete ha prodotto nella contemporaneità una “invasione” culturale paragonabile a quella che gli stessi popoli del mare portarono sulla scena internazionale in secoli lontanissimi.

 

LA CAMERA MAGICA

Arte: misteri della "camera delle meraviglie" di Palermo

In occasione delle Vie dei Tesori sarà aperta per altre quattro domeniche dalle 10 alle 18 la la Camera Magica! Spero di andare questa domenica! Anzi chi vuole venire con me? Si tratta di una stanza con decori arabi che si trova all’interno dell’appartamento dei giornalisti Giuseppe Cadili e Valeria Giarrusso in via Porta di Castro n. 239. I decori della stanza sono stati realizzati intorno alla metà dell’Ottocento e sin da subito hanno richiamato l’attenzione di decine di studiosi di tutto il mondo: dall’America al Libano, dall’Inghilterra alla Spagna. Anche il critico d’arte Vittorio Sgarbi è rimasto affascinato dai decori sottolineando di non avere “mai visto una cosa simile in una casa”. C’è anche chi ha avanzato l’ipotesi che si tratti di una moschea domestica. Tre studiosi dell’Ioa, l’Istituto di Lingue Orientali e Asiatiche dell’Università di Bonn, Serjoun Karam, arabista e poeta, docente di arabo, Chiara Riminucci-Heine, archeologa e iranista e Sebastian Heine, iranista e specialista in lingue orientali hanno sottolineato che si tratta invece di una “camera magica”, una camera dell’esoterismo: nel suo genere unico esempio al mondo. La notizia ha avuto una vasta eco anche sulla stampa, ed è stata pubblicata, fra l’altro, anche sul “The Times”, il prestigioso quotidiano inglese.

ARRIVA A PALERMO JUST EAT

Primary_logo_red_notag

Finalmente arriva a Palermo JUST EAT! Con JUST EAT scegli il ristorante che ti piace di più come: Sapurito, Buonì, Savoca, La Pesceria e tanti altri ancora, ordini direttamente online e i tuoi piatti preferiti vengono consegnati dove vuoi! Con JUST EAT ordini anche la tua pizza a domicilio! http://www.justeat.it/domicilio/Palermo

Per gli utenti di sipalermo.it, in esclusiva, il codice sconto! Ecco come usarlo:

– Crea il tuo ordine su www.justeat.it – Nella pagina di conferma seleziona “Paga con carta di credito o di debito” o “Paga con PayPal” come modalità di pagamento- Clicca su “Hai un codice sconto?”, inserisci il codice nell’apposito box e clicca su “Applica”
Lo sconto non è cumulabile con altre offerte, come ad esempio le promozioni dei ristoranti.

Buonì http://www.justeat.it/restaurants-buoni/menu;Savoca http://www.justeat.it/restaurants-savoca/menu;La Pesceria http://www.justeat.it/restaurants-lapesceria/menu;Sapurito http://www.justeat.it/restaurants-sapurito/menu

E’ disponibile anche l’APP JUST EAT per IOS e ANDROID http://www.justeat.it/app
– iOS: https://itunes.apple.com/it/app/id495607955
– Android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.justeat.app.it

MERCATINO VINTAGE: 9/10 OTTOBRE

11219019_10207791771817233_3569630114513445239_n

Mostra mercato di creativi e amanti del vintage al centro storico di Palermo, in via Isidoro La Lumia 77. Sono stata l’anno scorso a questa manifestazione e ho apprezzato molto il fatto che si tenga in un atrio privato con all’interno una chiesetta liberty che per l’occasione viene aperta al pubblico. La location è molto suggestiva, il tema è il vintage e la creatività. La mostra mercato è prevista giorno 9 e 10 ottobre!

MASTER INTERNAZIONALE IN DIREZIONE DELLE IMPRESE (MIDI)

midi-finale-2015-300x157

Un master interessante a Palermo: MIDI è un MBA di 500 ore, di cui 260 dedicate ad incontri d’aula e 240 ad altre attività didattiche strutturate. Il programma è diviso in tre aree di studio: a) Tipologia d’impresa ruoli e linguaggi manageriali; b) Funzionamento delle organizzazioni; c) impresa e società. E’ diretto dal prof. Gabriele Morello e prevede la partecipazione di 20 soggetti, sia dipendenti d’azienda e professionisti che giovani laureati o prossimi alla laurea con spiccate potenzialità di ricoprire in un vicino futuro, ruoli manageriali. L’obbiettivo è quello dello sviluppo della professionalità e delle competenze necessarie a gestire, su scala nazionale e internazionale, aziende private e pubbliche di produzione e distribuzione di beni e servizi, in un contesto formativo mirato ad assicurare generazione di valore e miglioramento delle capacità manageriali e imprenditoriali.

Durata: dal 10 novembre 2015 al 24 giugno 2016

Scadenza iscrizioni 31 ottobre 2015

Per maggiori info: WWW.CERISDI.ORG

 

JAZZ NIGHT BOLAZZI: 1 OTTOBRE 2015

 

12079063_926837047363553_7253873123472427305_n

Giovedì 1 ottobre ore 21,30 da Bolazzi (Piazzetta Francesco Bagnasco, 1, 90141 Palermo)

Il trombettista Alessandro Presti incontra Michael Valeanu, chitarrista tra i più interessanti dell’attuale scena newyorkese con Roberto Brusca alle tastiere, eclettico e brillante musicista, il tutto completato dal geniale ed estroso Mimmo Cafiero alla batteria. La band propone un repertorio composto da alcune tra le canzoni più rappresentative dei songbook dei piú grandi compositori americani e da composizioni originali dei due leader alternando così la “tradizione” ad un sound più moderno.

Telefono:348 260 3132

UN APERITIVO AGLI AROMI SICILY

 

12079471_880602028701108_1509054465639474944_n

Grazie a Mariangela ho scoperto un posto veramente unico in Sicilia, un vivaio di piante aromatiche immerso nelle campagne tra Scicli e Sampieri, dove è possibile prendere aperitivi, cenare, sotto una fantastica tettoia realizzata con la pianta del frutto della passione, e perchè no organizzare anche matrimoni o eventi! Quando sono stata lì con Giulio avevano organizzato un’ottima cena ayurvedica, preceduta da un tour tra gli aromi e seguita da una breve lezione sulla corretta alimentazione. Una serata incantevole tra i profumi delle classiche piante aromatiche, del geranio all’arancia e alla citronella. Di fronte a noi un tramonto e una vista spettacolare; coinvolti dall’entusiasmo e dalla passione della famiglia Russino, che da diciott’anni non ha mai smesso di credere nelle potenzialità della nostra terra, ci siamo ripromessi di tornarci presto!

Sede Legale in Via Palmanova, s.n. – 97018 Scicli (RG)
Sede di produzione – Vivaio C.da Santa Rosalia – 97018 Scicli (RG)

Dott. Agr. Enrico Russino

(+39) 342 0616781
info@gliaromi.it

Orario invernale
dal 1 novembre al 31 marzo dalle 07:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 17:00. Sabato mattino aperti dalle 8:00 alle 12:00, pomeriggio chiuso. Domenica chiuso.

Orario estivo
dal 1 aprile al 31 ottobre dalle 07:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00. Sabato dalle 7:00 alle 12:00, pomeriggio chiuso.Domenica chiuso.

Le visite domenicali sono da concordarsi telefonicamente, entro e non oltre, il Sabato precedente. Le stesse si dovranno svolgere fra le 8:00 e le 12:00.

A CENA DA FUD, BOTTEGA SICULA

IMG_4047.2

Ragazzi andate da Fud! Quando un posto è fatto veramente bene e con cura si nota immediatamente! Prodotti eccezionali made in sicily, tra cui anche la birra “tirisca” che vi consiglio di provare! Ottimi panini e soprattutto buonissimo il pane! L’ambiente del locale è bellissimo sia dentro (dove c’è anche la possibilità di caricare il telefonino) che fuori, con davanti la bellissima chiesa di Sant’Ignazio all’Olivella, una delle più belle della nostra città! Per concludere vi consiglio  il tiramisù o la mousse al cioccolato bianco!

Palermo
Piazza Olivella, 4 – 90133

Tel: +39 091 6112184
E-mail: palermo@fud.it

12:30/15:00 – 19:00/01:00